Dalle montagne al Grande Fiume By

Dalle montagne al Grande Fiume

Primo giorno – Arrivo a Reggio Emilia e sistemazione in agriturismo. Mattinata libera passeggiando nel centro storico di Reggio Emilia. Pranzo di benvenuto degustando specialità locali. Nel pomeriggio, escursione di mezza giornata con una guida specializzata sulle colline di Matilde di Canossa: la zona di Quattro Castella ha molti scorci affascinanti da offrire. Dopo questo piacevole trekking, arrivo al Castello di Bianello per una visita guidata alla scoperta della storia di Matilde, che fu una delle figure femminili più di spicco nel panorama europeo medievale. Grazie alla sua mediazione, l’Imperatore Enrico IV ottenne il perdono da Papa Gregorio VII. Cena e pernottamento in agriturismo.

Secondo giorno – Colazione in agriturismo. Tra il Passo della Cisa e quello delle Forbici, la foresta che separa l’Emilia dalla Toscana lascia il posto ad un vero e proprio paesaggio montano. Ritrovo alla Pietra di Bismantova; trekking fino in cima all’enorme sasso, scoprendo la sua storia e geologia con un’esperta guida locale. Pranzo in rifugio a base di specialità del posto. Pomeriggio, 2 ore di escursione in E-bike nei pressi della Pietra, con tour panoramico per le strade e piste circostanti. Cena in centro storico a Reggio Emilia e pernottamento in agriturismo.

Terzo giorno – Colazione in agriturismo. Nella parte di territorio reggiano bagnata dal fiume Po, si possono scoprire paesaggi veramente affascinanti. Un buon punto di partenza per acquisire familiarità con la zona è Boretto: su di una motonave, che offrirà un punto di vista insolito e interessante, si potranno ammirare questi gioielli che costeggiano il grande fiume Po. Assaporerete specialità locali in un delizioso pranzo a bordo. Nel pomeriggio, tra le varie possibilità offerte dalla zona, i fan della saga di Don Camillo e Peppone potranno ripercorrere i luoghi principali delle loro avventure. Si concluderà con la visita ad un noto produttore di Lambrusco, dove verrà mostrata la sua cantina e la splendida acetaia, terminando con un degustazione. Partenza.

Prezzo a persona: a partire da 325,00 € (IVA inclusa) – Offerta valida per un minimo di 15 partecipanti.

La quota comprende: 3 pranzi e 2 cene; 2 trekking e una visita guidata al Castello di Bianello; 2 ore di escursione in E-bike; una escursione in motonave; visita ad un produttore di vino e aceto con degustazione; 2 pernottamenti in camera doppia con colazione in hotel 4 stelle.

La quota non comprende: visita guidata di Reggio Emilia e Brescello; trasporti, mance; biglietti d’ingresso; quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.